RSPP e ASPP: Requisiti e Programma di Formazione.

Cosa è il Modulo A Cosa è il Corso Modulo A? Chi può farlo?

Il modulo A è il corso base per chi, in possesso di almeno un diploma di licenza media superiore, volesse ricoprire il ruolo di RSPP o ASPP. Il corso è obbligatorio per tutte le classi di attività lavorative (valido per tutti i Macrosettori ATECO) e precede il "Modulo B" di specializzazione ed il "Modulo C" dedicato ai soli RSPP.

Ore di corso: E' prevista la frequenza di 28 ore di formazione in aula (divise in 7 unità formative da 4 ore ciascuna) e il superamento di un test finale atto a certificare la qualità dell'apprendimento.

Moduli Successivi: La frequenza al MODULO A è di fatto un Credito Formativo Permanente valido per qualsiasi macrosettore ATECO. Dopo aver frequentato con successo questo modulo sarà possibile proseguire il percorso formativo con il modulo B (ed, eventualmente, il modulo C ).

Come si svolge il Corso Modulo A RSPP ASPP?


Il Percorso Formativo per diventare RSPP o ASPP: Poiché questo Modulo deve essere frequentato obbligatoriamente per primo nell'ambito del percorso formativo per divenire RSPP o ASPP, è stato strutturato affinché possa preparare in concreto allo svolgimento dei successivi moduli.

Questo corso fornisce non solo una visione degli aspetti generali delle normative sulla gestione dei rischi ma pone anche i presupposti pratici ed operativi (principalmente sulla corretta valutazione dei rischi) per rendere maggiormente sostenibile il successivo passaggio ai moduli successivi di approfondimento che permetteranno al futuro Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezionene (o Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione) di approfondire le tematiche specifiche dei rischi propri del macrosettore di attività che dovrà gestire.

Esame finale: L'esame finale di verifica dell'apprendimento consiste in un test a risposta multipla.

Attestato rilasciato da Università di Bologna: Attestato di partecipazione viene rilasciato dall'Università di Bologna Facolta di Ingegneria dip. DIN. Torna a inizio pagina.


ISCRIZIONE AL "MODULO A":

ISCRIZIONE: Per Iscriverti al corso puoi telefonare subito ai nostri numeri o contattarci USANDO QUESTA FORM. Puoi anche scaricare direttamente da qui il modello di iscrizione e spedirlo via FAX al numero 051.7456.884, oppure inviarlo via email.

  • Tel: 051 2989035 - 800 91.28.92
  • PUOI ANCHE SCRIVERE A:

L'avvio del Corso è subordinato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. Torna a inizio pagina.

Numero Verde Sicureco

Il Costo del modulo A RSPP ASPP. Dove si svolge il prossimo corso?

Quanto Costa il Corso MODULO A per RSPP e ASPP?

Tipologia
Prezzo
   
Corso Modulo A
550,00 Euro + IVA.

 
COSTO DELLA FORMAZIONE:

  1. Nel costo è compreso anche il Test di valutazione finale, l'Attestato Formativo da parte dell'Università di Bologna ed il materiale didattico (presentazioni dei docenti e materiale di approfondimento).
  2. L'intero percorso formativo è erogato dal Università di Bologna facoltà di Ingegneria DIN in collaborazione con Sicureco.com Srl

MATERIALI DIDATTICI: Tutti Inclusi.

SEDE DELLE LEZIONI: A Bologna presso una delle sedi dell’Università di Bologna Facoltà di Ingegneria (per maggiori dettagli contattare la segreteria amministrativa del corso al numero verde 800-91.28.92 o via email).

Torna a inizio pagina.

Il Programma delle Unità Formative del Modulo A:

Sicureco

Cosa è il Modulo AIl percorso del primo modulo formativo per RSPP ed ASPP è sviluppato in 7 unità da 4 ore mirate a fornire al partecipante le conoscenze di base della gestione del miglioramento della prevenzione e sicurezza nell'ambiente di lavoro.
Gli argomenti possono essere sinteticamente così indicati:

  1. UFA1:
    1. Le statistiche sulla sicurezza e salute in Italia.
    2. I costi.
    3. Come e dove rintracciare dati statistici e fonti informative.
    4. L’approccio alla prevenzione attraverso il d.lgs. 81/08 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori.
    5. Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento
  2. UFA2:
    1. I soggetti del sistema di Prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/08: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali.
    2. Il sistema pubblico della Prevenzione.
  3. UFA3:
    1. Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi.
    2. L’elaborazione del documento di valutazione dei rischi.
  4. UFA4:
    1. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di sicurezza.
  5. UFA5:
    1. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro (I parte).
  6. UFA6:
    1. La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro (II parte).
  7. UFA7:
    1. Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio.
Torna a inizio pagina.
Numero Verde Sicureco

Numero Verde Sicureco - Chiamaci con un click dal cellulare
Vuoi altre informazioni? Chiamaci senza impegno.